16 giugno

This post is also available in: Inglese

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Le sfide della missione paolina in Asia-Pacific

     Ogni giorno la liturgia eucaristica viene animata dalle diverse circoscrizioni presenti. Questa mattina sono state le sorelle della Provincia di Filippine-Thailandia-Malesia-Papua NG a guidarci nell’Eucaristia, come sempre presieduta da un sacerdote paolino della vicina comunità provinciale. Le celebrazioni sono in italiano o in inglese. Un libretto in quattro lingue (italiano, inglese, coreano, giapponese), gentilmente predisposto dalle sorelle che ci ospitano, permette a ognuna di seguire agevolmente il rito.

     Come già ieri avevamo anticipato, la mattinata è stata dedicata all’approfondimento del tema del nostro incontro: Abitate dalla Parola, tracciamo cammini nuovi alla missione. Due i relatori: il dott. Paul Hwang Kyung-hoon, direttore del Centro di teologia della solidarietà in Asia, e don Ambrogio KeeTae Baek, sacerdote paolino.

      Queste le provocazioni per noi: il dott. Paul ci ha sollecitate a immergerci, con il nostro apostolato, nella realtà delle vite povere e piene di conflitti del popolo asiatico e ad aprirci al cambiamento, valorizzando soprattutto la risorsa dei laici come veri collaboratori della missione; per don Ambrogio la ridisegnazione dell’apostolatopassa anche attraverso il volto rinnovato della Libreria Paolina, centro di proposte incrociate, luogo di incontro, di dialogo, di animazione spirituale e culturale.

     Gli argomenti non mancano, nemmeno le sfide. Su tutto questo si sono confrontate le sorelle nei gruppi di studio del pomeriggio.